Soggetti Passivi

In Tailandia la tassa sul reddito delle persone fisiche è l’imposta calcolata sul reddito di una persona. Il Thai Revenue Code definisce una persona come persona fisica, una società semplice, un entità non giuridica di persone e una proprietà indivisa, una persona deceduta per il suo reddito imponibile e patrimonio durante l’anno in cui si è verificato il decesso. Una persona è soggetta al reddito personale e quindi deve calcolare, preparare e pagare la tassa sul reddito, secondo le scadenze dell’anno solare.

Chiunque, tailandese o straniero, che risieda in Tailandia per un periodo o più per un totale di 180 giorni o più in un anno fiscale (secondo il calendario) sarà considerato residente in Tailandia ai fini fiscali. Un residente della Tailandia è soggetto alla tassa sul reddito delle persone fisiche su redditi proveniente da fonti interne alla Tailandia e sul reddito imponibile proveniente da fonti esterne alla Tailandia. Tuttavia, l’imposizione dell’imposta sul reddito imponibile proveniente al di fuori della Tailandia si applicherà solo al reddito prodotto e portato in Tailandia nello stesso anno in cui tale reddito è stato introitato. Un non residente è soggetto a pagare l’imposta solo sul reddito proveniente da fonti all’interno della Tailandia, indipendentemente dal luogo di pagamento.

Base Imponibile per tassa sul reddito

La base imponibile dell’imposta sul reddito delle persone fisiche è denominata reddito imponibile ed è suddivisa in 8 categorie:

  1. Reddito da servizi personali resi ai datori di lavoro;
  2. Reddito in virtù di lavori, posizioni o servizi resi;
  3. Reddito da buonuscita, diritto d’autore, franchising, altri diritti, rendita o reddito sotto forma di pagamenti annuali derivanti da testamento o altro Atto giuridico o sentenza del Tribunale;
  4. Reddito sotto forma di dividendi, interessi sui depositi presso banche in Tailandia, quote di utili o altri benefici da società giuridica, associazione giuridica o fondo comune di investimento, pagamenti ricevuti a seguito della riduzione del capitale, bonus, aumento delle partecipazioni, plusvalenze da fusione, acquisizione o scioglimento di società giuridiche o società di persone, plusvalenze da cessione di azioni o partecipazioni societarie;
  5. Proventi da locazione di immobili e da inadempimenti contrattuali, vendite rateali o contratti di compravendita;
  6. Reddito da libere professioni;
  7. Proventi da lavori edili e da altri contratti di lavoro;
  8. Reddito da affari, commercio, agricoltura, industria, trasporti o qualsiasi altra attività non specificata in precedenza.

Esenzioni

Il reddito denominato esente dall’imposta sul reddito delle persone fisiche è previsto ai sensi del Codice delle Entrate (Revenue Code) e dei Decreti Reali promulgati secondo il Codice delle Entrate. 

Aliquote fiscali progressive

Il reddito imponibile è soggetto ad imposta ad aliquote progressive che vanno dal 5% al 37%, con esenzione sui primi 150.000 Baht del reddito imponibile netto, come segue:

Reddito imponibileAliquotaImporto TassaTassa Accumulata
0 – 150,000Esente-0--0-
> 150,000 – 500,00010%35,00035,000
> 500,000 – 1,000,00020%100,000135,000
>1,000,000 – 4,000,00030%900,0001,035,000
>4,000,00037%

Per gli individui con un reddito lordo, escluso il reddito ai sensi della Sezione 40 (1) del Codice delle Entrate (Revenue Code), pari o superiore a 60.000 Baht, l’imposta sul reddito dovuta non deve essere inferiore allo 0,5% di detto reddito lordo.